NATURA CHE CURA

Archivio delle giornate di docenza “Natura che cura” c/o le scuole

Natura che cura: il medico racconta febbraio – 2019

Tiziana La Rocca

Lunedì 18 febbraio mi aspettavano 140 bambini della Scuola Primaria ISTITUTO DON BALDO – Roma per una lezione di Educazione alla Salute “Natura che Cura: il medico racconta”… una riflessione sui metodi di cura naturali, prevenzione e qualità della vita.

Alcuni disegni e riflessioni create dai bambini sui temi sviluppati

Il mio costante impegno come medico e come docente AMIOT, del Progetto Scolastico Nazionale Gratuito di Educazione Digitale per le scuole primarie e secondarie di primo grado, mi porta ad affrontare tematiche relative alla prevenzione naturale e alla conduzione di stili di vita salutari.
Il punto di forza del progetto di Educazione digitale Natura che Cura è la sinergia tra il medico docente, i bambini, i ragazzi, i genitori e le istituzioni scolastiche, questa sinergia rappresenta la strada per una alleanza tra i suddetti in grado di sensibilizzare, informare, educare e tutelare sia i bambini che i ragazzi sul tema della Prevenzione e della Educazione alla Salute al fine di rendere più preparati gli adulti del domani.
Il progetto Natura che Cura è una lezione di Educazione alla Salute, si parla di benessere e cura attraverso uno strumento multimediale fondato sull’approccio educativo Open-Mind, che coinvolge in maniera efficace i bambini, i ragazzi, i genitori e gli insegnanti lasciando lo spazio per mettere alla prova le proprie idee. Le fasi di apprendimento si basano sull’interiorizzazione dei contenuti e agiscono sullo sviluppo di Life Skills Education (tecniche privilegiate per la promozione dell’Educazione alla Salute nelle scuole) individuali mediante il lavoro cooperativo, la discussione di gruppo e l’autoverifica al fine di incrementare la motivazione a prendersi cura di se stessi e soprattutto anche degli altri.

Natura che Cura: il medico racconta – Dr.ssa Tiziana La Rocca

La lezione si è svolta nel teatro della bellissima Scuola Primaria ISTITUTO DON BALDO circondata dal verde, con tantissimi bambini e con le loro insegnanti disponibili e gentilissime. Come sempre è stato molto divertente coinvolgere i bambini e le insegnanti offrendo loro spunti di riflessione sia sulle scelte quotidiane alimentari che sui metodi di cura naturali.
Il momento più esilarante è stato fare il test alle insegnanti riguardo l’orologio biologico della salute nutrizionale: sei insegnanti su sei bocciate ironicamente! Il tema è stato meditare sull’essenzialità di una corretta e sana alimentazione che deve essere specifica per ciascuno e che tenga conto del cosa/quando/perché/come/dove mangiamo per mantenere il giusto equilibrio necessario per la vita quotidiana.
Le continue riflessioni fatte dai bambini durante tutta la lezione e il quiz finale svolto brillantemente con votazione di 10 su 10 mi conferma con gioia che il processo di apprendimento è efficace, personalizzato ed immediato.
Il mio approccio comunicativo ed empatico che adotto nelle mie lezioni intende favorire la sinergia e lo spirito di collaborazione con le insegnanti con l’obiettivo di sviluppare la capacità di pensiero critico nei bambini essenziale negli anni dell’educazione primaria e di stimolare l’alleanza educativa tra la scuola e la famiglia.

Natura che Cura: il medico racconta – Dr.ssa Tiziana La Rocca

Il generare una maggiore consapevolezza delle risorse della natura e l’incoraggiare l’adozione di uno stile di vita corretto e salutare ha stimolato nei bambini riflessioni scritte e disegni: “Relazione sul Tema NATURA CHE CURA“; ringrazio la gentilissima maestra Daniela di avermi inviato alcuni disegni e riflessioni create dai bambini sui temi sviluppati durante la lezione e inseriti nel mio articolo.
Gli altri disegni dei bambini sono stati inviati direttamente all’Associazione A.M.I.O.T. e saranno sottoposti ad una giuria di esperti che esaminerà le centinaia di disegni pervenuti dalle scuole partecipanti; i disegni più rappresentativi saranno raccolti nel calendario per l’anno 2020 che verrà donato a tutte le scuole coinvolte nel progetto Natura che Cura.
Sempre esperienza con i bambini e per i bambini emozionante gioiosa e da rifare sempre insieme alla mascotte del blog!
A cura della dr.ssa Tiziana La Rocca, medico chirurgo, omeopata, omotossicologo, esperto in dietologia della MTC metodo TCM-CAO/CAD e bionutrizione. Docente Educatore del progetto “Natura che Cura: il medico racconta” … una riflessione sui metodi di cura naturali, prevenzione e qualità della vita.

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in NATURA CHE CURA

Natura che cura: il medico racconta novembre-2018

Tiziana La Rocca

A cura della dr.ssa Tiziana La Rocca, medico chirurgo, omeopata, omotossicologo, esperto in dietologia della MTC metodo TCM-CAO/CAD e bionutrizione. Docente progetto “Natura che Cura: il medico racconta” … una riflessione sui metodi di cura naturali, prevenzione e qualità della vita.

Oggi, 19 novembre 2018, 150 bambini mi aspettavano per una lezione di Educazione alla Salute c/o la scuola elementare S.Giovanni Battista De La Salle di Roma.

Natura che Cura: il medico racconta – Dr.ssa Tiziana La Rocca

Gli argomenti che ho affrontato in maniera comprensibile sono stati: le buone abitudini quotidiane come l’alimentazione sana, l’attività motoria ed il contatto con la natura; il valore nutritivo e terapeutico della natura; l’importanza di come poter salvaguardare l’ambiente in cui viviamo.
Il progetto Natura che Cura è pensato per sensibilizzare ed informare sul tema della prevenzione naturale i bambini ed i ragazzi al fine di rendere più preparati gli adulti del domani.
Sensibilizzare oggi le giovani generazioni ai corretti stili di vita e ad una sana alimentazione al fine di favorire la consapevolezza di conoscenze e competenze che possano condurre alla prevenzione naturale e quindi al benessere.

“Natura che Cura: il medico racconta” dr. ssa Tiziana La Rocca per comunicare, informare ed educare i bambini alla prevenzione … esperienza con i bambini, per i bambini e tra i bambini gioiosa emozionante e da rifare sempre insieme alla mascotte del BLOG!

Entusiasmo, interesse e consapevolezza sulle risorse che la Natura offre, sull’uso responsabile dei farmaci e sulla necessità di affidarsi sempre al medico!
Oggi erano davvero tantissimi… 150 bambini attenti e desiderosi di imparare.
I più piccini di 3° elementare facevano tantissime domande e confesso che mi hanno emozionato.
Ringrazio per la splendida organizzazione la maestra Anna Rita Tucci.
Esperienza con i bambini, per i bambini e tra i bambini gioiosa emozionante e da rifare sempre insieme alla mascotte del BLOG!

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in NATURA CHE CURA

Natura che cura: il medico racconta marzo-2018

Tiziana La Rocca

A cura della dr.ssa Tiziana La Rocca, medico chirurgo, omeopata, omotossicologa, esperto del metodo TCM-CAO/CAD e bionutrizione. Docente progetto “Natura che Cura: il medico racconta” … una riflessione sui metodi di cura naturali, prevenzione e qualità della vita.

Natura che Cura è un progetto scolastico gratuito e promosso dall’A.M.I.O.T. Associazione Medica Italiana di Omotossicologia costituita da medici chirurghi esperti in medicine di origine biologico – naturale. Progetto per le scuole primarie e secondarie di primo grado pensato per sensibilizzare ed informare sul tema della prevenzione naturale i bambini ed i ragazzi al fine di rendere più preparati gli adulti del domani.

Foto dell’evento dr.ssa Tiziana La Rocca (rispetto per la privacy dei ragazzi e per gentile concessione delle professoresse)

Scuola Secondaria di Primo Grado “BRAMANTE” di Roma

Lunedì 19 Marzo 2018 dalle 11.00 alle 13.00 ho tenuto una lezione di Educazione alla Salute a circa 70 alunni presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “BRAMANTE” di Roma per sensibilizzare le giovani generazioni a corretti stili di vita essenziali per favorire la consapevolezza di conoscenze e competenze che possano condurre alla prevenzione naturale e quindi al benessere.

I ragazzi di tre classi di seconda media mi hanno accolta con grande entusiasmo ed inoltre erano parecchio incuriositi della presenza della piccola mascotte del blog, sempre presente durante tutti i miei eventi.

La lezione si è svolta presso il teatro della scuola con il valido supporto del kit multimediale digitale reso disponibile dall’ A.M.I.O.T.
La lezione che ho tenuto ha suscitato molto interesse nei ragazzi per gli argomenti affrontati in maniera comprensibile:

  • il valore terapeutico e nutritivo della natura;
    le buone abitudini quotidiane come l’alimentazione sana e una dieta equilibrata;
  • l’importanza dell’ambiente in cui viviamo, cause ed effetti dell’inquinamento;
  • la medicina convenzionale e la medicina non convenzionale.

Come sempre le lezioni si concludono con il divertente gioco interattivo: “il quiz finale”, un test di verifica per testare le conoscenze interiorizzate durante la mia lezione … bravi tutti i ragazzi che hanno risposto con votazione di 10 su 10.

Mascotte del blog nella sala teatro della scuolaMascotte del blog nella sala teatro della scuola

Il mio impegno con i bambini/ragazzi, per i bambini/ragazzi e tra i bambini/ragazzi emozionante per i bambini di oggi che saranno gli adulti di domani … da rifare sempre insieme alla mascotte del BLOG!

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in NATURA CHE CURA

Natura che cura: il medico racconta gennaio-2018

Tiziana La Rocca

A cura della dott.ssa Tiziana La Rocca, medico chirurgo, omeopata, omotossicologa, esperto del metodo TCM-CAO/CAD e bionutrizione.

Natura che Cura è un progetto scolastico gratuito e promosso dall’A.M.I.O.T. Associazione Medica Italiana di Omotossicologia costituita da medici chirurghi esperti in medicine di origine biologico – naturale. Anche per l’anno accademico 2017/2018 ho partecipato all’iniziativa “Natura che Cura: il medico racconta 2” per comunicare, informare ed educare i bambini alla prevenzione … esperienza con i bambini, per i bambini e tra i bambini gioiosa emozionante e da rifare sempre insieme alla mascotte del BLOG!

Foto dell’evento dr.ssa Tiziana La Rocca (rispetto per la privacy dei bambini e per gentile concessione delle maestre)

Scuola Primaria “Aurelio Alonzi” di Roma

Venerdì 19 Gennaio 2018 dalle 9.00 alle 13.00 ho tenuto due lezioni di Educazione alla Salute a circa 190 bambini, presso la Scuola Primaria “Aurelio Alonzi” di Roma per informare ed educare alla prevenzione attraverso corretti e sani stili di vita e sull’uso consapevole ed appropriato della medicina di origine biologico – naturale.
I bambini di ben nove classi (terze, quarte e quinte) mi hanno accolto subito con grande entusiasmo; le due lezioni che ho preparato, grazie ad uno strumento multimediale fondato sull’approccio educativo Open Mind con contenuti precisi e linguaggio animato, si sono svolte presso la grande biblioteca della scuola dove tutti i bambini hanno partecipato alacremente alle attività svolte, prendendo appunti grazie al materiale del progetto Natura che Cura e facendo mille domande.
Durante le due lezioni ho trattato argomenti inerenti la medicina convenzionale e la medicina non convenzionale (omeopatia, omotossicologia, etc.), le cause e gli effetti dell’inquinamento ambientale nelle nostre città, il valore nutritivo e terapeutico della natura, le buone abitudini quotidiane come l’alimentazione sana e una dieta equilibrata, l’attività motoria regolare e il contatto con la natura fonte inesauribile di risorse in grado di offrire tanti rimedi naturali efficaci e sicuri.
Al fine di far sviluppare uno stile di vita sano ho esposto in maniera comprensibile le basi di una buona alimentazione quotidiana usando quando possibile un linguaggio semplice al posto del gergo medico e ricorrendo ad alcuni spunti tratti da un’altro progetto: “Mangia bene e Cresci bene“.
Grazie all’ausilio della lavagna della biblioteca insieme ai bambini abbiamo disegnato e scritto con i gessetti alcuni schemi, ad esempio l’orologio della salute: l’importanza di non solo “cosa” mangiamo ma anche “quando” per mantenere il giusto equilibrio e la corretta energia.
Con immenso piacere ho appreso dalla maestra Patrizia Martinelli dell’inserimento del Ns. Progetto “Natura che Cura” all’interno di un ampio Progetto Scolastico: “IL NOSTRO @ROMATIC-ORTO CODING E ROBOTICA … IN GIARDINO”.

Il Progetto Scolastico si articola in tre momenti:

  1. Il ruolo delle piante per l’ambiente – Festa dell’Albero 2017, svolta in collaborazione con Legambiente che ha promosso la piantumazione di un leccio e di una pianta di aloe vera nel cortile della scuola intorno a cui nascerà l’orto aromatico – officinale per promuovere l’importanza del verde, per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria e quindi per prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità.
  2. Il ruolo delle piante per il ns. organismo – Natura che Cura progetto formativo dell’A.M.I.O.T. che ho svolto come docente coinvolgendo i bambini in una piacevole riflessione sui metodi di cura naturali per una sana prevenzione e una migliore qualità della vita. Mi sono soffermata ad informare i bambini e le insegnanti, in maniera semplice e chiara, riguardo le straordinarie proprietà dell’aloe vera, la pianta del loro orto scolastico. Ho raccontato loro che per molte civiltà, fin dall’antichità, l’aloe era conosciuta per la sua eleganza, bellezza e proprietà terapeutiche, ad esempio nell’antico Egitto i faraoni la consideravano pianta della vita. Oggi in botanica sono oltre trecento le specie di aloe classificate in tutto il pianeta ma riguardo le virtù curative vengono utilizzate soltanto tre varietà: aloe arborescens, aloe vera e aloe ferox, quindi grande gioia tra i bambini che la loro piantina di aloe vera sia una di queste.
  3. Coding e robotica educativa – Festa PNSD mappatura del giardino su una griglia su cui agirà un robot per creare un percorso per i links botanico-naturalistici.

Considerazioni

Le mie lezioni si sono concluse in maniera divertente quando alla fine di ogni lezione ho coinvolto tutti i bambini ad un gioco interattivo “un quiz finale”, entrambi i due gruppi hanno risposto brillantemente con votazione di 10 su 10 … un apoteosi di applausi, risate e grida di gioia; quindi lieta e appagata in quanto i bambini hanno preso cognizione di ciò che avevano ascoltato.

Mascotte del blog nella biblioteca

… Esperienza divertente con i bambini, per i bambini e tra i bambini gioiosa emozionante e da rifare sempre insieme alla mascotte del BLOG!!

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in NATURA CHE CURA

Natura che cura: il medico racconta maggio-2017

Tiziana La Rocca

Carissime amiche e carissimi amici,
ho partecipato all’iniziativa Natura che Cura, progetto scolastico gratuito e promosso dall’AMIOT, Associazione Medica di Omotossicologia, costituita da medici chirurghi esperti in medicine di origine biologico-naturale.

Foto dell’evento dr.ssa Tiziana La Rocca (rispetto per la privacy dei bambini e per gentile concessione delle maestre)

Scuola I.C. LARGO ILARIA ALPI – SACROFANO (RM)

Ho tenuto una lezione di Educazione alla Salute a bambini di quinta elementare il 12 maggio 2017 c/o la Scuola I.C. LARGO ILARIA ALPI – SACROFANO (RM), per informare ed educare alla prevenzione attraverso stili di vita salutari.

Mascotte del Blog tra i bimbi ( rispetto per la privacy dei bambini e per gentile concessione delle maestre)

La mattinata si è svolta splendidamente in una scuola circondata da un paesaggio immerso nel verde, le maestre cordiali ed empaticamente disponibili subito fin dal mio arrivo.
I bambini di tre classi quinte mi hanno emozionato perchè desiderosi di imparare, molto curiosi e brillanti nel prendere appunti nei block notes appena ricevuti in omaggio, grazie al materiale del progetto.

Mascotte del blog durante la ricreazione ( rispetto per la privacy dei bambini e per gentile concessione delle maestre

La lezione che ho preparato si è svolta grazie ad uno strumento multimediale fondato sull’approccio educativo Open Mind con contenuti precisi e linguaggio animato per una migliore comprensione dell’argomento.
Mi sono particolarmente soffermata ad informare i bambini sul “Come possiamo migliorare la qualità della nostra vita” con corrette abitudini quotidiane: alimentazione sana ed equilibrata, attività motoria costante e contatto con la natura.
Le continue riflessioni da parte dei bambini durante la lezione e il quiz finale concluso brillantemente con votazione di 10 su 10 mi ha reso molto soddisfatta in quanto i bambini hanno preso consapevolezza di ciò che avevano ascoltato ed imparato.
Esperienza con i bambini e per i bambini emozionante, gioiosa e da rifare sempre insieme alla mascotte del BLOG !!

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in NATURA CHE CURA

Natura che cura : il medico racconta

Tiziana La Rocca

Natura che cura..

Sono Docente del Progetto “Natura che Cura: il medico racconta” … una riflessione sui metodi di cura naturali, prevenzione e qualità della vita. Natura che Cura è un Progetto Scolastico Gratuito e promosso da A.M.I.O.T. Associazione Medica Italiana di Omotossicologia costituita, senza scopo di lucro, da Medici Chirurghi esperti in medicine di origine biologico – naturale.

NATURA CHE CURA: Il medico racconta... Dr.ssa Tiziana La Rocca docente A.M.I.O.T.

NATURA CHE CURA: Il medico racconta… Dr.ssa Tiziana La Rocca docente A.M.I.O.T.

Progetto per le scuole primarie e secondarie di primo grado pensato per sensibilizzare ed informare, sul tema della prevenzione naturale e alla conduzione di stili di vita salutari, i bambini ed i ragazzi al fine di rendere più preparati gli adulti del domani. Sensibilizzare le giovani generazioni a corretti stili di vita e ad una sana alimentazione essenziali per favorire la consapevolezza di conoscenze e competenze che possano condurre alla prevenzione naturale e quindi al benessere.

Il progetto

Il progetto Natura che Cura è una lezione di Educazione alla Salute, si parla di benessere e cura attraverso uno strumento multimediale fondato sull’approccio educativo Open Mind, che coinvolge in maniera efficace il pubblico e lascia lo spazio per mettere alla prova le proprie idee. Le fasi di apprendimento si basano sull’interiorizzazione dei contenuti e agiscono sullo sviluppo di Life Skills Education individuali mediante il lavoro cooperativo, la discussione di gruppo e l’autoverifica al fine di incrementare la motivazione a prendersi cura di se stessi e soprattutto anche degli altri.

Gli argomenti trattati a lezione offrono spunti per meditare:

  • sull’essenzialità di una corretta e sana alimentazione che deve essere specifica per ciascuno e che tenga conto del: “cosa/perché/quando/dove” mangiamo per mantenere il giusto equilibrio necessario per la vita quotidiana;
  • sul valore terapeutico e nutritivo della natura;
  • sull’importanza dell’ambiente in cui viviamo, cause ed effetti dell’inquinamento;
  • sull’uso responsabile dei farmaci e la necessità di affidarsi sempre al medico!

Il Progetto Natura che Cura iniziativa scolastica è un tramite ideale per diffondere conoscenza e per sensibilizzare le giovani generazioni.

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in NATURA CHE CURA