coronavirus

Coronavirus, challenge.

Coronavirus, challenge.

Tiziana La Rocca

Eccomi!
Sono lieta di partecipare alla digital challenge #insiemesivince e #ovsdavoi

Grazie OVS per avermi personalizzata ed inviata la foto!
Meravigliosa iniziativa che volentieri condivido sui miei profili social.
La mia parola positiva è: EMPATIA
Il mio pensiero positivo va a tutti i miei colleghi medici che in questa situazione di emergenza stanno dando assoluta prova di competenza ed abnegazione!
Io dopo l’accoglienza empatica virtuale #iocisono fatta in tutta questa fase di quarantena… sono gioiosa in quanto nel mese di maggio riaprirò nuovamente le porte del mio studio!

“Ritengo l’empatia ed il sorriso qualità fondamentali nella vita e in particolare nella professione di medico, qualità che personalmente per carattere e per convinzione applico sia nella mia professione che nelle relazioni familiari e sociali. L’empatia rappresenta una qualità necessaria al rapporto medico/paziente, genitore/figli, insegnante/alunni al fine di creare un rapporto di fiducia, stima, positività ed ascolto reciproco.

Solo restando virtualmente vicini, sempre connessi gli uni agli altri dalle nostre case, possiamo vincere la sfida e immaginare il futuro al di là di questo periodo difficile.

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca
Coronavirus, restare a casa.

Coronavirus, restare a casa.

In questo momento di grande emergenza coronavirus il mio impegno di medico è di condividere con voi un messaggio importante… bisogna rallentare questo contagio a tutti i costi e dipende tutto da noi.

Il messaggio è RESTARE A CASA!

Restiamo a casa, poi torneremo ad abbracciarci.

In questo periodo di pandemia stiamo vivendo tutti a casa con preoccupazione, abbiamo cambiato le nostre abitudini lavorative e abbiamo interrotto la quotidianità relazionale.

Si susseguono a tutte le ore le notizie sul coronavirus ed è tangibile la preoccupazione.

Ne verremo fuori ma l’importante è che stiamo tutti a casa.

Restare a casa è l’appello unico e lanciato da più fonti.

Occupiamoci di piccole cose per distrarci, impegniamo la mente, rispettiamo le regole, neutralizziamo lo stato emozionale negativo, nutriamoci bene in modo sano, semplice e naturale, facciamo un po’ di fitness training a casa 15 minuti al giorno con riscaldamento, tonificazione, stretching e defaticamento, leggiamo un buon libro, facciamo giardinaggio, disegniamo, cantiamo, elaboriamo nuovi progetti e ricordiamoci di rispettare le regole… ne verremo fuori.

Grazie alle dirette Instagram che la grande professionista Nunzia Bellomo sta organizzando da Bari in questo periodo, riusciamo tutti a mettere le mani in pasta.

Siamo quindi tutti distanti ma uniti!

Perchè è in cucina che si costruiscono emozioni e relazioni!

Confermo il pensiero terapeutico di Nunzia in quanto il mettere le mani in pasta farà sicuramente bene al fisico e alla mente.

Tante dirette e tante ricette da fare a casa con i lievitati per distrarci e alzare il morale di tutti in questo periodo di grande tristezza.

E’ stata per me una grande gioia fare il pane per la prima volta tutti insieme e con la mia famiglia.

Tutti a mettere le mani in pasta da soli o con la propria famiglia un vero lavoro di squadra, da Bari a Roma……

Quindi non perdiamo il pensiero positivo e se… desiderate fare anche voi il pane in casa.

Prima lezione: La biga
Seconda lezione: Il pane
La ricetta del pane con la biga nel sito di Nunzia Bellomo.

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in BLOG
Giornata omeopatica 2020

Giornata omeopatica 2020

Tiziana La Rocca

Sospensione dell’evento “Stiamo bene…naturalmente” causa pandemia coronavirus.

Come tutti gli anni partecipo, alla Giornata omeopatica “Stiamo bene…naturalmente” che si svolge il 10 aprile in occasione della Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica, aprendo le porte del mio studio medico per un consulto gratuito.

L’evento prevede “porte aperte” in una serie di studi medici selezionati, permettendo ai cittadini di confrontarsi con i medici sul tema dei corretti stili di vita e sulla prevenzione delle malattie.

A causa delle attuali restrizioni poste dal Governo l’associazione scientifica PRM Academy, che promuove l’iniziativa, ha proprio malgrado dato l’annuncio di aver sospeso questa edizione della manifestazione.

Non perdiamo il pensiero positivo!

Io ci sono.

In questo momento di grande emergenza il mio impegno di medico è di condividere con voi un messaggio importante… bisogna rallentare questo contagio a tutti i costi e dipende tutto da noi.

Quindi io resto a casa #iorestoacasa

Tutti distanti ma uniti.

Io ci sono.

La mia Intervista  STIAMO BENE… NATURALMENTE 2016
La Dott.ssa Tiziana La Rocca illustra le ragioni per aderire all’iniziativa…

… Il breve appello di un medico ai suoi colleghi: per informare nuovi pazienti sull’efficacia delle medicine complementari, è necessario riscoprire il potere dell’empatia…

Vi ricordo il sito ufficiale del Ministero della Salute sito tematico dedicato al nuovo coronavirus per avere informazioni.

Ed  il sito ufficiale Stiamo bene… naturalmente: visita medica gratuita per avere informazioni.

Posted by Dr.ssa Tiziana La Rocca in BLOG