Passiflora incarnata pianta medicinale in omeopatia.

Passiflora incarnata pianta medicinale in omeopatia.

Passiflora incarnata pianta medicinale in omeopatia. MY BLOG MAGAZINE Luglio 2021 per aggiornarvi.

Il genere passiflora incarnata…

rappresenta un rimedio naturale molto efficace contro insonnia, ansia, stress, dolori mestruali, fastidi della menopausa, lievi problemi di insonnia, dolori gastro-intestinali di natura nervosa. La Passiflora incarnata “Tintura madre di passiflora” è uno tra i medicinali omeopatici e fitoterapici più utilizzati!

Il rimedio Passiflora incarnata è indicato…

nelle basse diluizioni decimali ed agisce in diluizione omeopatica in modalità simile al preparato fitoterapico. Quando il rimedio è prescritto come sintomatico per ansia, insonnia o psicastenia… è utile l’impiego di preparati in cui le sue basse diluizioni siano associate ad unitari complementari come Coffea, Avena, Zincum valerianatum, etc… per meglio sfruttare l’effetto sinergico dell’associazione.

Curiosità…

I fiori di passiflora incarnata possono essere usati per preparare piatti molto sfiziosi e creativi, in particolare dolci… e per preparare acque aromatizzate. I fiori essiccati sono ottimi anche per guarnire e dare aroma ai gelati!
È difficile credere che si tratti di un vero fiore. Una robusta corona di filamenti costituita da foglie blu incornicia un forte pistillo in tre parti e cinque stami… praticamente un fiore incantevole!
Il genere Passiflora edulis include varietà con frutti commestibili, conosciuti col nome di frutti della passione dal profumo intenso e caratteristico… polpa morbidissima, ricca di piccoli semi. Il frutto è ricco di antiossidanti, sali minerali, vitamine e fibre.

Controindicazioni ed effetti collaterali…

per evitare interazioni con farmaci ed eventuali allergie rivolgersi sempre al proprio medico. In omeopatia la frequenza di assunzione di passiflora incarnata durante la giornata varia in base alla patologia, l’intensità dei sintomi, la soggettività individuale ed altri fattori che solo un medico può considerare adeguatamente.

L’omeopatia è una terapia medica individualizzata…

due pazienti con la stessa sintomatologia possono ricevere un trattamento diverso a seconda dei segni individuali che predominano in entrambi. L’omeopatia è un atto medico prescritto da un medico esperto. E’ necessario affidarsi ad una equipe di specialisti per la diagnosi e per la cura perché non esiste soltanto un farmaco specifico ma occorre seguire un preciso approccio terapeutico multidisciplinare.

Nella mia attività ambulatoriale, che svolgo a Roma, pratico sia la Medicina Accademica che l’Omeopatia Classica, l’Omotossicologia e la Bionutrizione. L’Omeopatia e l’Omotossicologia sono discipline mediche che operano, secondo scienza e coscienza, al fine di rendere sano l’individuo nella sua irripetibile individualità ed unicità sia biotipologica e costituzionale che miasmatica e di potenzialità biologica.

L’omeopatia e l’omotossicologia sono atti medici prescritti da un medico esperto. L’ iscrizione presso l’Ordine dei Medici e presso il Registro dei Medici che praticano queste discipline mediche sono indicazione per il paziente sulla qualità della formazione ricevuta del medico.

LA DOTTORESSA TIZIANA LA ROCCA medico bionutrizionista omeopata omotossicologo riceve per appuntamento. STUDIO MEDICO Villa Ada World Medicine Doctor. La segreteria è a completa disposizione per fornirvi qualunque informazione per concordare un appuntamento in base alle vostre esigenze.
LIBRO DI TIZIANA LA ROCCA: A NATALE, NATURALMENTE CON ME MANGIO QUINDI SONO Manuale di Istruzioni per chi vuole Essere al Top a Natale e non solo. Pagine ricche di consigli pratici, pillole scientifiche di benessere, curiosità, obiettivi a portata di mano e ricette semplici bionutrizionali guarnite da suggerimenti medici. Acquista su Amazon il Libro Copertina flessibile.

Acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente.

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in OMEOPATIA E OMOTOSSICOLOGIA
Ciliegie e visciole a confronto!

Ciliegie e visciole a confronto!

Estate, in previsione di temperature bollenti ciliegie e visciole a confronto… mi raccomando scegliamo cibi di stagione, a filiera corta, biologici e che idratano!
MY BLOG MAGAZINE Giugno 2021, per aggiornarvi.
E’ stato un altro anno lungo e faticoso, il COVID-19 ci ha imposto di imparare una lezione: prestare più attenzione a mantenere corpo e mente in salute.
Studi scientifici sostengono che il fattore genetico è sempre più influenzato dall’ambiente, dalla natura e dall’ecosostenibilità… tutto ciò ci lascia intuire quanto il nostro modo di mangiare possa avere ripercussioni positive o negative.

Ciliegie e visciole a confronto!

Le ciliegie: nei frutteti biologici non possono mancare gli alberi di ciliegio dalla bellissima fioritura e dai frutti deliziosi e salutari.
Le visciole: maturano negli angoli selvaggi delle nostre campagne, sono molto simili per aspetto alle ciliegie ma si caratterizzano per il loro sapore dolce con retrogusto acidulo e leggermente aspro.

Le ciliegie

Contengono sostanze antiinfiammatorie e antiossidanti quali: la melatonina e la quercetina. La melatonina è responsabile della regolazione dei ciclo sonno/veglia e la quercetina contribuisce alla riduzione dei radicali liberi e a rinforzare il sistema immunitario. Le ciliegie hanno proprietà depurative e diuretiche, drenanti, antiaging e rilassanti, tante vitamine, diversi sali minerali come calcio, ac.folico, potassio, fosforo, zinco.

Tra gli zuccheri presenti nelle ciliegie, il sorbitolo che venendo assorbito in modo incompleto a livello intestinale non stimola la secrezione dell’insulina… quindi ha un indice glicemico più basso rispetto alla zucchero bianco comune.

Mangiare una tazza piccola di ciliegie, in piccole dosi, può essere concesso al diabetico? Si! Dopo un’accurata diagnosi il medico può prescrivere la dieta bionutrizionale equilibrata, personalizzata e non restrittiva basata sullo studio clinico del singolo individuo.

Le visciole

Contengono una buona quantità di beta-carotene, di pectina fibra solubile e di vitamina C, oltre a sostanze antiossidanti e antiinfiammatorie. Proprietà depurative e diuretiche, drenanti, antiaging e rilassanti, tante vitamine, diversi sali minerali come calcio, ac.folico, potassio, fosforo, zinco.
Le visciole sono da consumare direttamente raccogliendo i frutti dagli alberi oppure come ottimi ingredienti in cucina. Sono anche un valido aiuto per tenere sotto controllo il peso corporeo grazie al loro scarso apporto calorico e all’elevato potere saziante.
Botanicamente parlando appartengono alla famiglia delle Rosacee; genere Prunus; nome scientifico Prunus cerasus.

Ciliegie e Visciole a confronto.

Consiglio

Ciliegie e visciole a confronto… Ottima idea è la preparazione di confetture a base di visciole per poter fare buonissime crostate anche in inverno. Se si desidera conservare le ciliegie per l’inverno e trarre i benefici della vitamina C: un’idea è togliere il nocciolo e congelare il frutto per poi mangiarlo nel periodo invernale. Sinceramente… il mio consiglio è di mangiarle sempre come frutta di stagione!

Idea in cucina

La mia Torta di ciliegie e marmellata di visciole cioccolatosa vegetale

Golosa, cioccolatosa, semplice da realizzare, una torta vegetale e vitale.
Semplicemente meravigliosa!
Ingredienti pochi… 250 grammi di ciliegie intere da snocciolare, 100 grammi di pezzetti di cioccolato fondente 75%, 50 grammi di sciroppo di riso (si può sostituire con: miele o sciroppo d’acero o succo di agave), 200 grammi di farina 0, 50 grammi di olio di oliva EVO o di mais bio, 150 grammi di acqua, 1 bustina di lievito bio per dolci e alcuni cucchiai di marmellata di visciole.
Senza latte, senza uova e senza zucchero.

Creare il composto dalla consistenza cremosa mescolando tutti gli ingredienti! Inserire le ciliegie e la marmellata di visciole all’impasto in superficie prima della cottura! Forno statico 180°. Durante la cottura e la lievitazione le ciliegie e la marmellata rimarranno in parte in superficie e in parte inglobate all’interno dell’impasto, un effetto incantevole!

Ciliegie e Visciole a confronto

Logicamente non parliamo di dieta ma di stile di vita sano.

La dieta bionutrizionale equilibrata, personalizzata e non restrittiva basata sullo studio clinico del singolo individuo la prescrivo in ambulatorio medico dopo un’accurata diagnosi… perché ciascuno deve avere il proprio percorso nutrizionale. L’approccio terapeutico bionutrizionale può permettere ai processi fisiologici dell’organismo di effettuare dei veri processi riparativi. La terapia bionutrizionale tiene conto dell’apporto biochimico dei cibi e dell’interazione nella combinazione degli alimenti che influenzano lo stesso pasto.

LA DOTTORESSA TIZIANA LA ROCCA medico bionutrizionista omeopata omotossicologo riceve per appuntamento. STUDIO MEDICO Villa Ada World Medicine Doctor. La segreteria è a completa disposizione per fornirvi qualunque informazione per concordare un appuntamento in base alle vostre esigenze.

LIBRO DI TIZIANA LA ROCCA: A NATALE, NATURALMENTE CON ME MANGIO QUINDI SONO Manuale di Istruzioni per chi vuole Essere al Top a Natale e non solo. Pagine ricche di consigli pratici, pillole scientifiche di benessere, curiosità, obiettivi a portata di mano e ricette semplici bionutrizionali guarnite da suggerimenti medici. Acquista su Amazon il Libro Copertina flessibile 

Acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente. 

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
Progetto di Educazione alla Salute, Tre Stories in Palette

Progetto di Educazione alla Salute, Tre Stories in Palette

Progetto di EDUCAZIONE ALLA SALUTE, Tre Stories in Palette. Tutti i Giovedì alle 20,00 TRE STORIES IN PALETTE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE… SENZA FRETTA! Con i colori della mia tavolozza. Armonia e connessione con un unico filo conduttore mantenere attive le difese dell’organismo.

E’ stato un anno lungo e faticoso, il COVID-19 ci ha imposto di imparare una lezione: prestare più attenzione a mantenere corpo e mente in salute. Siamo in piena rivoluzione digitale che prosegue ormai da diversi anni in modo molto veloce e certamente continuerà ad avanzare dietro la spinta dell’evoluzione tecnologica.

Il mio contributo nel digitale è ambizioso ed allo stesso tempo stimolante…

… Quindi giovedì 21 Gennaio 2021 è nato il MIO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE: TRE STORIES IN PALETTE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE… SENZA FRETTA! Tre Stories Instagram coinvolgenti, rapide e divertenti!

Tre brevi video da 15 secondi che svaniscono dopo 24 ore ma… terminate le 24 ore saranno inseriti all’interno di una cartella “BIONUTRIZIONE” in evidenza sul mio profilo Instagram.

L’obiettivo è coinvolgere voi amici virtuali a migliorare il benessere fisico e mentale con una sana alimentazione attraverso l’importante contributo della Natura! La disposizione dell’organismo con bassa resilienza alle infezioni virali viene influenzata da diversi fattori quali: alimentazione non equilibrata, scarsa attività fisica alla luce solare, poche ore di sonno, stress, ansia… Tutti questi fattori contribuiscono a indebolire le difese immunitarie.

Un viaggio verso una salute migliore!

TRE STORIES IN PALETTE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE… SENZA FRETTA!

MASCOTTE PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE

A maggio… tutti i giovedì ore 20,00 TRE STORIES IN PALETTE per i BAMBINI

Filastrocche, fiabe, cartoons… per sensibilizzare i bambini alla scoperta dei prodotti della natura.

GIOVEDI’ 06 MAGGIO

La dr.ssa Isabella Vendrame con una video/filastrocca: “Ah le fragole che bontà!”

GIOVEDI’ 13 MAGGIO

ORSINI & DAMIANI con un video/cartoons: “Dal campo alla tavola… verdure che avventura!”

GIOVEDI’ 20 MAGGIO e GIOVEDI’ 27 MAGGIO

La dott.ssa Tiziana La Rocca con un video/racconto Prima parte e Seconda parte: “Il viaggio degli alimenti…  quando arrivano  nel corpo, gli alimenti compiono un lungo viaggio di trasformazione per diventare nutrienti.”

Logicamente non parliamo di dieta ma di stile di vita sano.

La dieta bionutrizionale equilibrata, personalizzata e non restrittiva basata sullo studio clinico del singolo individuo la prescrivo in ambulatorio medico dopo un’accurata diagnosi… perché ciascuno deve avere il proprio percorso nutrizionale.

L’approccio terapeutico bionutrizionale può permettere ai processi fisiologici dell’organismo di effettuare dei veri processi riparativi. La terapia bionutrizionale tiene conto dell’apporto biochimico dei cibi e dell’interazione nella combinazione degli alimenti che influenzano lo stesso pasto.

LA DOTTORESSA TIZIANA LA ROCCA medico bionutrizionista omeopata omotossicologo riceve per appuntamento. STUDIO MEDICO Villa Ada World Medicine Doctor. La segreteria è a completa disposizione per fornirvi qualunque informazione per concordare un appuntamento in base alle vostre esigenze.

LIBRO DI TIZIANA LA ROCCA: A NATALE, NATURALMENTE CON ME MANGIO QUINDI SONO Manuale di Istruzioni per chi vuole Essere al Top a Natale e non solo. Pagine ricche di consigli pratici, pillole scientifiche di benessere, curiosità, obiettivi a portata di mano e ricette semplici bionutrizionali guarnite da suggerimenti medici. Acquista su Amazon il Libro Copertina flessibile 

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE, EDUCARE
Pasqua 2021 a tavola con gusto, Tre Stories in Palette

Pasqua 2021 a tavola con gusto, Tre Stories in Palette

Pasqua 2021 a tavola con gusto, Tre Stories in Palette. A tutti voi che mi seguite sempre con tanto affetto.

Anche quest’anno passeremo questa festività nell’intimità delle nostre famiglie. E’ infatti il secondo pranzo di Pasqua che tutti noi viviamo senza poterlo festeggiare in piena libertà.

Che questa Pasqua possa rappresentare per tutti noi un momento di rinnovamento e di ritorno alla vita.

E’ stato un anno lungo e faticoso, il coronavirus ci ha imposto di imparare una lezione: prestare più attenzione a mantenere corpo e mente in salute.

Vi confermo che purtroppo non è andata così.

Moltissimi di voi non sono riusciti a controllare la voglia di cibo a causa dello smart working e della DAD, didattica a distanza.

Quindi giovedì 21 /Gennaio / 2021 è nato il mio Progetto:

TRE STORIES IN PALETTE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE… SENZA FRETTA! Con i colori della mia tavolozza!

Tre Stories in Palette di Educazione Alimentare con l’obiettivo di coinvolgere voi amici virtuali a migliorare il proprio benessere fisico e mentale con una sana alimentazione attraverso l’importante contributo della Natura! Armonia e connessione con un unico filo conduttore… mantenere attive le difese dell’organismo.

La disposizione dell’organismo con bassa resilienza alle infezioni virali viene influenzata da diversi fattori quali: alimentazione non equilibrata, scarsa attività fisica alla luce solare, poche ore di sonno, stress, ansia… Tutti questi fattori  contribuiscono a indebolire le difese immunitarie.

Un viaggio verso una salute migliore!

Tutti i Giovedì alle 20,00 tantissime visualizzazioni e messaggi… quindi proseguo con gioia!
Dove?
Su Instagram!

Progetto di EDUCAZIONE ALLA SALUTE

Ogni Storia, una volta condivisa, rimane online per 24 ore e… poi svanisce! Avete perso le prime puntate? Li trovate nei contenuti in evidenza “BIONUTRIZIONE” del mio profilo Instagram!

Logicamente non parliamo di dieta ma di stile di vita sano.

La dieta bionutrizionale equilibrata, personalizzata e non restrittiva basata sullo studio clinico del singolo individuo la prescrivo in ambulatorio medico dopo un’accurata diagnosi… perché ciascuno deve avere il proprio percorso nutrizionale.

Buona Pasqua con affetto Tiziana.

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
Originalità e personalità una designer da scoprire: Chiara Perrot

Originalità e personalità una designer da scoprire: Chiara Perrot

Originalità e personalità una designer da scoprire: Chiara Perrot.

Si è conclusa da qualche settimana la tre giorni della Roma Fashion Week in piattaforma digitale Digital Runway con la presentazione delle collezioni per la prossima stagione.

My Blog Magazine accreditato per aggiornarvi

sulle novità delle eccellenze Made in Italy: Altaroma centro propulsore della Moda italiana emergente!

Grazie per il gradito invito AltaRoma: edizione Febbraio 2021!

Una nuova edizione scenografica e monumentale della Roma Fashion Week, organizzata da Altaroma, dagli studi di Cinecittà in edizione digital la moda sfila sul grande schermo del computer.

Alle 15,00 del 19 Febbraio 2021 appuntamento in Virtual Room con la stilista Chiara Perrot.

Decisamente è stata una meravigliosa chiacchierata! Sono rimasta affascinata dalla passione che mette nel suo lavoro di architetto e di designer.

La designer Chiara Perrot dopo la sua laurea all’Università degli Studi di Napoli Federico II in Architettura ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento in stilismo e modellistica, ampliando la sua formazione artistica e professionale presso l’istituto IED Moda lab di Roma.

Nel 2012 fonda il suo marchio CHIARA PERROT con creazioni pulite e rigorose.

La nuova collezione presenta delle linee forti coloratissime con grafiche ispirate alla pop art.

Preziose pitture su tessuto e stampe disegnate proprio dalla stilista stessa. Linee forti e capi dallo sporty-chic rielaborati in chiave bon-ton!

Photo courtesy Altaroma

Il brand Chiara Perrot basa il suo punto di forza esclusivamente sul made in Italy e sulla qualità dei tessuti, materiali artigianali e sartorialità in quanto tutto è realizzato a mano, senza tralasciare cura nei dettagli.

Photo courtesy Altaroma. Sfilata collettiva dei talenti emergenti del Made in Italy, CHIARA PERROT.

Roma si è conferma la città della moda indipendente… un viaggio virtuale dal designer emergente ai brand già di successo.

Certo le sfilate, le foto con gli stilisti, le stiliste e le amiche blogger non ci sono state ma lieta comunque di avervi raccontato le mie impressioni.

In attesa di riprendere a viaggiare e a sognare…

Perché quando al medico chirurgo viene detto benvenuta tra le fashion blogger… che dire! Se fai un lavoro con passione la mente lavora sempre a 360 gradi.

Dott. ssa Tiziana La Rocca c/o Italo Treno Roma – Milano

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in LIFESTYLE
Gli agrumi cibi superfood, mangiare al ritmo delle stagioni

Gli agrumi cibi superfood, mangiare al ritmo delle stagioni

Gli agrumi cibi superfood, mangiare al ritmo delle stagioni.

Sono considerati cibi superfood per gli alti livelli di vitamina C e di vitamina A. Ricchi di sali minerali quali ferro, magnesio e potassio.

Alimenti salutari per la loro elevata quantità di sali minerali… un vero tesoro dal punto di vista nutrizionale.

Occorre sempre rispettare i principi della corretta alimentazione rispettando i ritmi biologici. Caratterizzati da: corretta quantità calorica, giusta ripartizione dei pasti, tempi di assunzione dei pasti e rispettosa ripartizione dei macronutrienti.

Gli agrumi… mangiare al ritmo delle stagioni.

Ph: Tiziana La Rocca

Gli agrumi sono fonte di bioflavonoidi che contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario prevenendo le malattie da raffreddamento… quindi frutti meravigliosi nella stagione invernale.

Grazie alla presenza di vitamine A, C, E e di betacarotene si possono considerare dei nutrienti essenziali per il mantenimento dell’integrità della membrana delle cellule.

La natura ci offre cibi che sono in grado di soddisfare le esigenze nutrizionali… mangiare al ritmo delle stagioni perché le esigenze mutano con il cambiare del clima e delle condizioni ambientali.

Arance, mandarini, clementine, limoni, mapi, pompelmi, bergamotti … sono tutti frutti salutari. Frutti che favoriscono la diuresi contrastando la ritenzione idrica. Ricchi di fibre benefiche indicati per chi soffre di stitichezza in grado di agevolare il transito intestinale.

Idea in cucina

Ciambellone all’acqua con mandarini.

Una ricetta semplice e tanto golosa per grandi e piccini.

Ingredienti

320 grammi di farina 0 oppure di farina di riso e farina di mais, 50 grammi di zucchero di canna integrale (provate anche senza zucchero), 300 grammi di succo di 6/8 mandarini e acqua, 40 grammi di olio di semi di mais o di girasole bio, 1 bustina di lievito bio.

Procedimento

Creare un composto dalla consistenza cremosa mescolando insieme la farina, il lievito, l’olio, lo zucchero, il succo di mandarini e l’acqua. (Pesare in bilancia tutti gli ingredienti).

Versare il composto in una teglia e cucinare in forno 180 gradi ventilato per circa 35 minuti.

Una ricetta per grandi e piccini ideale durante i freddi mesi invernali ed in particolare quando l’organismo ha un’esposizione prolungata alle tossine endogene ed esogene.

Logicamente non parliamo di dieta ma di stile di vita sano e genuino.

La dieta bionutrizionale equilibrata, personalizzata e non restrittiva basata sullo studio clinico del singolo individuo la prescrivo in ambulatorio medico dopo accurata diagnosi.

La figura del medico assume sempre di più una centralità importante al fine di una esatta informazione destinata a comportamenti corretti sia in regime nutrizionale che in stile di vita.

Il futuro della salute si costruisce ogni giorno… anche in tavola.

La mia iscrizione presso l’Ordine dei Medici Chirurghi e presso il Registro di Omeopatia e di Omotossicologia dell’Ordine dei Medici Chirurghi è indicazione sulla qualità della formazione ricevuta. Professionista in regola con i crediti ECM (Educazione Continua in Medicina).

Dott.ssa Tiziana La Rocca facebook

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
ALTAROMA, tutta digitale la Roma Fashion Week Febbraio 2021

ALTAROMA, tutta digitale la Roma Fashion Week Febbraio 2021

ALTAROMA, tutta digitale la Roma Fashion Week Febbraio 2021. Stay tuned, stay digital runway!

SAVE THE DATE: ALTAROMA 18/20 Febbraio 2021.

Inizia il countdown per l’evento di moda più atteso dai giovani designer Made in Italy!

My Blog Magazine accreditato per aggiornarvi sulle novità delle eccellenze Made in Italy: Altaroma centro propulsore della Moda italiana emergente!

Grazie per il gradito invito AltaRoma: edizione Febbraio 2021!

Una nuova edizione scenografica e monumentale della Roma Fashion Week, organizzata da Altaroma,  dagli studi di Cinecittà in edizione digital la moda sfila sul grande schermo del computer.

Fashion Week, organizzata da Altaroma,  dagli studi di Cinecittà

Roma si conferma la città della moda indipendente… sarà un viaggio virtuale dal designer emergente ai brand già di successo.

Certo le sfilate, le foto con gli stilisti e con le amiche blogger non ci saranno ma vi racconterò comunque le mie impressioni.

In attesa di riprendere a viaggiare e a sognare… perchè quando al medico chirurgo viene detto benvenuta tra le fashion blogger che dire!

Se fai un lavoro con passione la mente lavora sempre a 360 gradi.

Dott. ssa Tiziana La Rocca c/o Italo Treno Roma – Milano

La Fashion week sarà disponibile su una piattaforma digitale per l’esigenza legata all’emergenza sanitaria, sociale ed economica Covid-19.

Nasce come risposta al distanziamento… ma si presenta come una soluzione dinamica, in attesa di tornare agli appuntamenti in presenza.

A disposizione… un vero e proprio showroom on line!

Sono davvero emozionata di poter monitorare nuovamente dopo l’edizione Altaroma Settembre 2020 le collezioni dei singoli brand e di consultare il materiale stampa per i servizi e gli approfondimenti per il mio blog magazine.

All’interno dello spazio a noi riservato, potremo visionare i materiali caricati: foto, video, descrizioni…

Sarà quindi un’edizione digital che parte dalla piattaforma inaugurata a settembre… che vedrà tornare protagonisti circa 90 brand emergenti ambasciatori sia dell’artigianato che della sartorialità Made in Italy.

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in LIFESTYLE
La rivoluzione digitale è in copertina

La rivoluzione digitale è in copertina

Eccomi con la copertina di gennaio 2021 del My Blog Magazine. Siamo in piena epoca di cambiamento e la rivoluzione digitale fenomeno economico sociale di cui facciamo tutti parte sta cambiando il rapporto tra le persone ed il mondo del lavoro.

La rivoluzione digitale prosegue ormai da diversi anni in modo molto veloce e certamente continuerà ad avanzare dietro la spinta dell’evoluzione tecnologica. Occorre prenderne atto e non subirla ma impiegarla consapevolmente per governarla in modo da contribuire a diffonderne la cultura perché possa migliorare il nostro Paese.

La digitalizzazione, durante l’emergenza della pandemia, si è rivelata un valido strumento.

In diversi ambiti, per il sistema sanitario nazionale ha contribuito ad evitarne il collasso, certo con difficoltà ma d’altronde stiamo vivendo una delle emergenze sanitarie più complesse.

Tutto sta cambiando molto velocemente… esattamente due anni fa è stato pubblicato il mio sito web.

Il mio contributo nel digitale è ambizioso ed allo stesso tempo stimolante.

Sono cambiati i mezzi con cui si accede ai diversi contenuti informativi e la comunicazione si è trasformata con i canali social, praticamente sono cambiate le regole.

La pandemia del covid-19 ci ha fatto comprendere meglio che viviamo in un ambiente malato e che nonostante siamo una potenza economica e tecnologica non siamo stati in grado di evitare gli enormi danni sanitari e social.

Il coronavirus ci ha imposto di imparare una lezione per consentirci di essere più preparati per i prossimi e probabili eventi simili.

L’affermarsi della cultura digitale se da un lato ci consente un continuo e rapido aggiornamento, dall’altro esige una necessità. Occorre tanta prudenza che la si raggiunge con un utilizzo consapevole del digitale.

Perché ormai tutti, grandi e piccini, interagiscono sul palcoscenico del web, un vero e proprio grande schermo virtuale.

La figura del medico assume sempre di più una centralità importante al fine di una esatta informazione destinata a comportamenti corretti sia in regime nutrizionale che in stile di vita.

La mia iscrizione presso l’Ordine dei Medici Chirurghi e presso il Registro di Omeopatia e di Omotossicologia dell’Ordine dei Medici Chirurghi è indicazione sulla qualità della formazione ricevuta. Professionista in regola con i crediti ECM (Educazione Continua in Medicina).

My Blog Magazine

Articoli, riflessioni, curiosità, attualità, pillole scientifiche di benessere e ricette semplici bionutrizionali guarnite da suggerimenti medici. Il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

  • BIONUTRIZIONE: Alimentazione sana, consigli sulla bionutrizione, modi di preparare gli alimenti, proprietà nutrizionali degli alimenti e loro corretti abbinamenti.
  • EDUCARE: I miei progetti di Educazione alla Salute per la prevenzione, per una alimentazione corretta e per sani stili di vita.
  • INTERVISTE E VIDEO: Una selezione delle mie pubblicazioni ed interviste video, con indicazioni utili per approfondire le principali tematiche della bionutrizione e dell’omotossicologia.
  • LIBRO DI TIZIANA LA ROCCA: A NATALE, NATURALMENTE CON ME MANGIO QUINDI SONO Manuale di Istruzioni per chi vuole Essere al Top a Natale e non solo
  • LIFESTYLE :Alla scoperta delle Eccellenze Made in Italy e della Bellezza. DESIGN & INTERVIEWS & ARTE & CULTURA & BOOK & FOOD & BEAUTY.
  • OMEOPATIA E OMOTOSSICOLOGIA: Articoli di omeopatia e omotossicologia per il benessere psicofisico. Per un approccio terapeutico sistemico, individualizzato e orientato alle specifiche esigenze della persona.

Stay tuned, stay digital runway!

SAVE THE DATE: ALTAROMA 18/20 Febbraio 2021…

… il mio My Blog Magazine accreditato per aggiornarvi sulle novità delle eccellenze Made in Italy: Altaroma centro propulsore della Moda italiana emergente!

Una nuova edizione della Roma Fashion Week, organizzata da Altaroma,  dagli studi di Cinecittà in edizione digital, la moda sfila sul grande schermo del computer.

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in LIFESTYLE
Fibromialgia, approccio terapeutico bionutrizionale multidisciplinare

Fibromialgia, approccio terapeutico bionutrizionale multidisciplinare

L’approccio terapeutico bionutrizionale multidisciplinare può contribuire ad aiutare la vita dei pazienti che sono affetti da fibromialgia.

La fibromialgia, neuroinfiammazione sistemica, è una patologia cronica difficile da diagnosticare che influenza negativamente la qualità della vita delle persone che ne risultano affette.

E’ necessario affidarsi ad una equipe di specialisti per la diagnosi e per la cura perché non esiste soltanto un farmaco specifico ma occorre seguire un preciso approccio terapeutico multidisciplinare.

Nella mia attività ambulatoriale, che svolgo a Roma, pratico sia la Medicina Accademica che l’Omeopatia Classica, l’Omotossicologia e la Bionutrizione.

L’Omeopatia e l’Omotossicologia sono discipline mediche che operano, secondo scienza e coscienza, al fine di rendere sano l’individuo nella sua irripetibile individualità ed unicità sia biotipologica e costituzionale che miasmatica e di potenzialità biologica.

L’OMS classifica la fibromialgia tra le patologie da dolore cronico diffuso.

Sintomatologia

Si tratta di una sindrome complessa, con diagnosi strettamente clinica, caratterizzata da sintomi quali: dolore, dolore muscoloscheletrico diffuso e da affaticamento, formicolio agli arti, dita fredde, disturbi gastrointestinali, emicrania, sindrome del colon irritabile, disturbi del sonno e dell’umore.

Approccio terapeutico bionutrizionale multidisciplinare

La fibromialgia richiede un approccio terapeutico bionutrizionale multidisciplinare caratterizzato da terapia bionutrizionale, costante attività fisica, combinazione di terapie farmacologiche della medicina accademica, della medicina omeopatica, della medicina omotossicologica e della medicina fisica e riabilitativa.

Il medico omeopata, omotossicologo, bionutrizionista dopo una accurata anamnesi patologica e alimentare, un questioniario bionutrizionale, un colloquio di orientamento diagnostico omotossicologico, una valutazione e misurazione antropometrica, eventuali prescrizioni di esami di laboratorio, radiologici e strumentali, ha la competenza di fare corretta diagnosi. Una strategia terapeutica che rappresenta certamente un intervento necessario volto ad attivare e a ristabilire un equilibrio del sistema immunitario.

La terapia bionutrizionale

Personalmente metto sempre al primo posto sia nella prevenzione che nel trattamento terapeutico delle patologie una accurata dieta bionutrizionale. Una alimentazione personalizzata, equilibrata e rispettosa della specificità dell’essere umano per individuare cibi da non assumere nella fase acuta e quindi infiammatoria della malattia.

Inoltre è importante un corretto abbinamento tra i diversi alimenti per non determinare ulteriormente una irritazione delle mucose. Altresì l’approccio terapeutico bionutrizionale può permettere ai processi fisiologici dell’organismo di effettuare dei veri processi riparativi.

La terapia bionutrizionale tiene conto dell’apporto biochimico dei cibi e dell’interazione nella combinazione degli alimenti che influenzano lo stesso pasto. Una corretta integrazione nutrizionale, ricca di antiossidanti, fibre, oligoelementi, aminoacidi, vitamine del gruppo B, vitamina D e acido folico garantisce la probabile carenza alimentare.

Il principio da osservare sarà che tanto più è grave la sintomatologia tanto maggiore sarà l’intervento sullo stile di vita.

Certo la dieta bionutrizionale non è la cura per la fibromialgia tuttavia assumere una corretta alimentazione prescritta dal medico può ridurre e alleviare i sintomi dolorosi.

Approccio farmacologico multidisciplinare

Il dolore è il sintomo predominante della fibromialgia.

Le opzioni terapeutiche comprendono farmaci anti-infiammatori non steroidei, analgesici, miorilassanti, sedativi, antidepressivi… con effetti collaterali raramente severi.

L’approccio con la medicina omeopatica e omotossicologica sarà di supporto per il singolo individuo essendo la fibromialgia una malattia invalidante dal dolore cronico. L’assistito trova benefici perchè si riduce l’effettiva necessità di farmaci chimici e si migliora l’adattamento a situazioni di tensione.

L’ulteriore approccio della medicina fisica e riabilitativa aiuteranno l’assistito a migliorare la postura, la flessibilità e la forma fisica.

L’omeopatia e l’omotossicologia sono atti medici prescritti da un medico esperto. L’ iscrizione presso l’Ordine dei Medici e presso il Registro dei Medici che praticano queste discipline mediche sono indicazione per il paziente sulla qualità della formazione ricevuta del medico.

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in OMEOPATIA E OMOTOSSICOLOGIA
A NATALE, NATURALMENTE CON ME… salute in tavola

A NATALE, NATURALMENTE CON ME… salute in tavola

A NATALE, NATURALMENTE CON ME MANGIO QUINDI SONO… perché il mio corpo e la mia mente riflettono ciò che mangio.

Lo sai che? A Natale, Naturalmente con me.

Finalmente l’editor mi ha inviato i libri per la presentazione. Il mio libro per una corretta informazione destinata a comportamenti sani sia in regime nutrizionale che in stile di vita.

Il 2020 si è concluso con la speranza del futuro e il 2021 sarà l’anno della rinascita. Il vaccino possiamo davvero definirlo una benedizione ma dobbiamo avere ancora tantissima pazienza.

Al momento non potrò fare la presentazione del mio libro in presenza ma organizzerò qualche incontro in digitale in attesa di tempi migliori.

Intanto inizio a firmarvi con gioia e tanta emozione alcune copie dei libri… Vi ringrazio perché è grazie a voi lettori che il mio libro è tra i primi cento in classifica Bestseller di Amazon.

Un libro dal linguaggio informale e semplice per farvi conoscere qualcosa di più e per stimolarvi alla creatività.

Lo sai che? A Natale, Naturalmente con me.

Per chi ha poco tempo per cucinare ma desidera una alimentazione sana, un libro sul cibo per niente scontato in quanto anche in cucina si può fare una buona prevenzione primaria.

L’alimentazione è fondamentale per un corretto e sano stile di vita; sono una convinta sostenitrice dell’importanza di recuperare le abitudini sane ed equilibrate per vivere una vita migliore ovvero rieducarci alla salute.

Pagine ricche di consigli pratici, pillole scientifiche di benessere, curiosità, obiettivi a portata di mano e ricette semplici bionutrizionali guarnite da suggerimenti medici.

Una sorpresa

Ci saranno anche tutte le ricette tratte da “Natura in Tavola”, tema della mia partecipazione da protagonista al Reality Show su Dplay canale Real Time “Cortesie per gli Ospiti” Stagione 12 – Episodio 24.

Lo sai che? A NATALE, NATURALMENTE CON ME

In vendita su Amazon sia in versione ebook che in libro cartaceo.

Acquista su Amazon in Formato Kindle

Acquista su Amazon il Libro Copertina flessibile

Stay tuned!

Le mie riflessioni, curiosità, attualità e ricette nutrizionali sul BLOG MAGAZINE… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Il mio profilo instagram @tizianalaroccaossino di nutritional influencer non è da confondere con i profili di food influencer… dove invece vengono condivise ricette e feed ricchi di immagini ghiotte.

Il mio feed instagram ha sicuramente ricette golose e salutari ma con la consapevolezza di trasmettere principi di sana e corretta alimentazione.

Una visione globale della salute attraverso una cucina sana, attenta e consapevole che fornisca la corretta quantità di nutrienti corrispondenti all’indispensabile fabbisogno quotidiano.

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in LIBRO