Carote: proprietà nutrizionali

Tiziana La Rocca

Eccomi! BUON VENERDI’
Per scoprire e riscoprire l’emozione di cucinare naturalmente vi ho già entusiasmato con la mia torta di carote vegetale.
Una coccola da regalare a voi stessi e magari coinvolgendo anche i vostri cari.
Durante le mie lezioni a scuola di educazione alla salute per sensibilizzare i bambini ad un ortaggio meraviglioso come la carota racconto la storia di Bugs Bunny.
Bugs Bunny è il mangiatore di carote più famoso del mondo, un cartone animato, un simpatico coniglio grigio con grandi dentoni e una tana nel prato che mastica la sua carota con molta calma!

Lo sai che? Le carote.

Sono antiossidanti, rimineralizzanti e alcalinizzanti, proteggono il sistema cardiocircolatorio e contrastano i radicali liberi.

Esistono diverse varietà!

Viola ricche di polifenoli, antocianine, antiossidanti e flavonoidi, gialle maggiori quantità di luteina, rosse caratterizzate da licopene, bianche ottimi antiossidanti e arancioni con grande quantità di vitamina A.

C’è una grande consapevolezza che le carote siano ricche di proprietà importanti per la salute in quanto influenzano i processi di difesa delle cellule.

Le carote sono una buona fonte di fibre, di sali minerali quali calcio, potassio, selenio, fosforo e di vitamine del gruppo B.
Sono ortaggi salutari e versatili in cucina.

Un’idea sfiziosa in cucina?

Il pinzimonio di verdure: carote, finocchi, cavolfiore, carciofi, radicchio, rape… tutti insieme tra di loro dal sapore dolce e amarognolo per un gusto fresco e saporito prima dei pasti oppure negli spuntini. Iniziare i pasti con la verdura cruda non solo rinforza il sistema immunitario facendo il pieno di preziose vitamine e sali minerali ma favorisce la digestione.

Occorre comunque rispettare i principi della corretta alimentazione rispettando i ritmi biologici. Caratterizzati da: corretta quantità calorica, giusta ripartizione dei pasti e tempi di assunzione dei pasti, corretta ripartizione dei macronutrienti.

L’idea in più…

L’idea di aromatizzare il pinzimonio di verdure con spezie quali curcuma, zenzero e curry è un uso antico e diffuso in tutto il mondo, le spezie, oggetto di studi scientifici e farmacologici per le loro proprietà terapeutiche di antiossidanti, aumentano l’assorbimento dei principi nutrizionali delle verdure crude.

E i bambini?

Per aiutare i bambini a prendere confidenza con le carote è di giocare con i colori… quindi creare insieme a loro un pinzimonio coloratissimo, in una ciotola trasparente con olio e succo di clementine.

 

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca

Dott.ssa Tiziana La Rocca Medico Chirurgo Omeopata Omotossicologo Nutrizionista