Dott.ssa Tiziana La Rocca

Dott.ssa Tiziana La Rocca Medico Chirurgo Omeopata Omotossicologo Nutrizionista
Dott.ssa Tiziana La Rocca Medico Chirurgo Omeopata Omotossicologo Nutrizionista
Natura che Cura 2020, in attesa di riprendere

Natura che Cura 2020, in attesa di riprendere

Tiziana La Rocca

Natura che Cura 2020, in attesa di riprendere. 

Il mio Blog Magazine per aggiornarvi sulle novità delle Eccellenze made in Italy e alla scoperta della Bellezza.

Oggi vi porto alla scoperta di Natura che Cura: il medico racconta…

… progetto scolastico nazionale pluriennale pensato per sensibilizzare ed informare, sul tema della prevenzione naturale e alla conduzione di stili di vita salutari, i bambini ed i ragazzi al fine di rendere più preparati gli adulti del domani.

Sensibilizzare le giovani generazioni ad una sana alimentazione è essenziale per favorire la consapevolezza di conoscenze e competenze che possano condurre alla prevenzione naturale e quindi al benessere.

Il progetto Natura che Cura è un progetto scolastico gratuito promosso da A.M.I.O.T. Associazione Medica Italiana di Omotossicologia costituita, senza scopo di lucro, da Medici Chirurghi esperti in medicine di origine biologico – naturale, rivolto alle classi III, IV e V Primaria e I, II e III Secondaria di primo grado.

Progetto scolastico: Natura che Cura

Il progetto si avvale dell’apporto creativo di Civicamente (società specializzata nella realizzazione di supporti didattici interattivi per le scuole) e della sponsorizzazione di Guna, grazie alla quale il progetto è COMPLETAMENTE GRATUITO, SIA PER LA SCUOLA, SIA PER LE FAMIGLIE.

PRM Academy (International Academy of Physiological Regulating Medicine) aveva previsto anche per l’anno scolastico 2020/2021, il progetto gratuito per le scuole: Natura che Cura.

Progetto scolastico: Natura che Cura

La drammatica esperienza del Covid-19…

… ha reso ancora più evidente come la figura del medico assuma una centralità determinante, veicolo di informazioni destinate a comportamenti corretti in termini di regime alimentare e di buone abitudini di vita.
Quindi l’idea per l’anno scolastico 2020/2021 di noi medici docenti sarebbe stata non solo di informare e di insegnare… ma di intervenire sulle consuetudini per impedire l’insorgere di patologie nella cui manifestazione il comportamento e la consapevolezza hanno un ruolo cruciale.

A causa delle attuali restrizioni poste dal Governo l’associazione scientifica PRM Academy, che promuove l’iniziativa, ha proprio malgrado dato l’annuncio di aver sospeso momentaneamente l’evento.

Con dispiacere…

… devo comunicare la sospensione delle mie nuove lezioni di Natura che Cura: il medico racconta, causa Covid, previste per il mese di Novembre presso alcune scuole di Roma.

Non perdiamo il pensiero positivo… Io ci sono!

Progetto scolastico: Natura che Cura

In questo momento di grande emergenza il mio impegno di medico è di condividere con voi un messaggio importante… bisogna rallentare questo contagio a tutti i costi e dipende tutto da noi!

Comunque bambini e bambine... la mascotte è sempre al lavoro per la prossima lezione di Natura che Cura, speriamo in primavera!

Mascotte del Blog

Stay tuned!

Le mie riflessioni, curiosità, attualità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Taggatemi su INSTAGRAM @tizianalaroccaossino nelle vostre riflessioni e nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

La mia pagina facebook: “Dott.ssa Tiziana La Rocca” Come e perché il medico nutrizionista può fare la differenza nell’evoluzione del percorso di Educazione Alimentare e del Gusto dei bambini. #medicoincucina

Tiziana La Rocca
Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in EDUCARE
Tartufo, mangiare al ritmo delle stagioni

Tartufo, mangiare al ritmo delle stagioni

Tiziana la Rocca

Tartufo, mangiare al ritmo delle stagioni…
… benessere significa vivere sano e vivere sano significa mangiare al ritmo delle stagioni, quindi per un benessere a lungo termine mangiamo ciò che la natura offre andandole incontro.

Il tartufo… cibo pregiato è un vero tesoro della terra! Si pensa alla qualità e alla complessità del suo sapore e del suo aroma certo, ma è corretto anche soffermarsi sulle proprietà bionutrizionali che questo cibo offre. Io preferisco sempre partire da una corretta alimentazione sfruttando il potere nutraceutico che molti alimenti hanno. Perché tenendo conto dell’apporto biochimico, dei principi attivi degli alimenti e dell’interazione nella combinazione dell’ambito dello stesso pasto si potrà parlare di prevenzione e quindi di benessere.

Lo sai che? Il tartufo

E’ considerato un vero alimento salutare per l’elevata quantità di sali minerali… un vero tesoro dal punto di vista nutrizionale. Un concentrato di energia grazie alla presenza di sali minerali come ferro, potassio, calcio, magnesio, selenio, fosforo e al contenuto di vitamine del gruppo B.

Completo dal punto di vista nutrizionale… per la ricchezza in primis di proteine dall’alto valore biologico è ottimo anche per i vegetariani e per i vegani.

Può essere considerato un vero e proprio scrigno di antiossidanti in quanto durante il suo sviluppo assorbe dal terreno oltre all’acqua anche diversi sali minerali e sostanze nutritive. Inserito in una dieta equilibrata può influire positivamente sul mantenimento di salute e benessere sempre… con i corretti abbinamenti.

Curiosità

Il Tartufo è un fungo ipogeo, vive sotto terra, ha la forma di un tubero e vive in simbiosi con le radici di alcuni alberi come ad esempio, la quercia, il tiglio, il pioppio, il nocciolo, il carpino. La loro forma dipende dalle caratteristiche del terreno in cui si sviluppa… per cui un terreno morbido favorirà la crescita della forma sferica, mentre un terreno duro e con molte radici favorirà una forma bitorzoluta.

Possono essere considerati una vera sentinella ambientale perchè non tollerano l’inquinamento e tutto ciò che è dannoso alla natura. Ultimamente l’invasione di cinghiali, oltre ad arrivare nelle nostre città, non risparmia le tartufaie e… il loro calpestio schiaccia il terreno impedendo lo sviluppo dei preziosi tartufi. Il tutto provocando danni che si aggiungono a quelli causati dall’antropizzazione e dal clima, responsabili di un crescente calo della produzione.

Tartufo, mangiare al ritmo delle stagioni.

Tra le diverse specie di tartufi… i migliori sono: Tartufo Nero Estivo Scorzone; Tartufo Nero Invernale; Tartufo Nero Liscio; Tartufo Moscato o Nero Forte; Tartufo Uncinato; Tartufo Nero di Bagnoli; Tartufo Bianco Pregiato Trifola; Tartufo Bianchetto o Marzuolo; Tartufo Nero Pregiato Norcia.

Controidicazioni:

Il tartufo è sconsigliato a chi soffre di renella, di calcolosi renale.
Chi soffre di gotta deve evitare il consumo di tartufi perché aumentano la produzione di ulteriore acido urico e urea, peggiorando la patologia.
Evitare di mangiare i tartufi crudi in gravidanza per il contatto con il terreno, quindi fonte di contaminazione da toxoplasma.

Idea in cucina

Il Tartufo Nero Uncinato (foto) che matura da Settembre a Dicembre… emana un odore delicato di nocciola, fungo porcino e formaggio grana, estremamente versatile in cucina… il suo aroma è molto apprezzato dagli estimatori.
Il tartufo è perfetto sia per una bruschetta di pane casereccio che per diverse ricette homemade.

I miei Tagliolini al cavolo viola… Procedimento ed ingredienti per due porzioni… 150 grammi di Tagliolini integrali da condire con crema di patate, cavolo viola e latte di soia (100 grammi di patate e 250 grammi di cavolo viola entrambi lessati e frullati con qualche cucchiaio di latte di soia). Servire i tagliolini con la crema decorando con una grattugiata di tartufo nero uncinato. 

Tagliolini al cavolo viola

La ricetta che vi ho proposto Tagliolini al cavolo viola dal meraviglioso colore violaceo e autunnale è da considerarsi una vera e propria cura antiossidante, rimineralizzante e alcalinizzante contrastando così i radicali liberi.
Le proprietà antiossidanti del cavolo viola abbinate a quelle nutrizionali del tartufo fonte di aminoacidi essenziali apportano certo, un contributo al fisiologico rinnovamento cellulare.

Le foto meravigliose dell’articolo riguardano il Tartufo Nero Uncinato scelto direttamente dai cavatori in Molise e… scattate da Antinucci Eccelenze Gastronomiche e dalla mia cara amica blogger Mariangela Celli.

Logicamente non parliamo di dieta ma di stile di vita sano e genuino…

Perché la dieta la prescrivo a studio dopo accurata diagnosi… perché ciascuno deve avere il proprio percorso nutrizionale personalizzato e dinamico.

La figura del medico assume sempre di più una centralità importante al fine di una corretta informazione destinata a comportamenti corretti sia in regime nutrizionale che in stile di vita.
Quindi i miei post per sensibilizzarvi ad una sana alimentazione per favorire la consapevolezza di conoscenze che possano condurre alla prevenzione naturale e quindi al benessere.

Le mie riflessioni, curiosità, attualità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.
Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista
Taggatemi su INSTAGRAM nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …
Aspetto le vostre foto direttamente su direct instagram

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
ORSINI & DAMIANI, una scoperta e un’idea di Verdura

ORSINI & DAMIANI, una scoperta e un’idea di Verdura

Una nuova scoperta che ho accolto con grande entusiasmo… ORSINI & DAMIANI, una scoperta e un’idea di Verdura. E’ con gioia che vi coinvolgo nell’intervista che mi hanno rilasciato le simpatiche Laura e Alessandra Damiani.

I miei progetti di Educazione alla Salute e la mia costante e attenta analisi mi hanno portato a concentrare i miei studi sul mondo dei bambini!

Sono medico chirurgo docente formatore del Progetto Scolastico Educare Nazionale Pluriennale: Natura che Cura: il medico racconta… progetto pensato per sensibilizzare ed informare, sul tema della prevenzione naturale e alla conduzione di stili di vita salutari, i bambini ed i ragazzi al fine di rendere più preparati gli adulti del domani. (Progetto senza scopo di lucro).

Sensibilizzare le giovani generazioni ad una sana alimentazione è essenziale per favorire la consapevolezza di conoscenze e competenze che possano condurre alla prevenzione naturale e quindi al benessere.

Lezione Natura che Cura ( rispetto per la privacy dei bambini e per gentile concessione delle maestre)

Esperienza con i bambini, per i bambini e tra i bambini gioiosa emozionante e da rifare sempre insieme alla mascotte del mio BLOG MAGAZINE!

Mascotte del blog durante la ricreazione ( rispetto per la privacy dei bambini e per gentile concessione delle maestre)

Quindi certo che sono pronta… Per una nuova avventura alla scoperta dei prodotti della natura, stagionali e a Km 0, visti con gli occhi di chi li sceglie, li consiglia ai propri pazienti e li porta in tavola ogni giorno con gusto… per sentirsi bene.

Lo sai che? Verdura che Avventura.

ORSINI & DAMIANI, una scoperta ed una nuova idea di verdura. La mia Intervista a Laura e Alessandra… “Verdura che Avventura”.

Sarà una scoperta divertente: “Perché con le verdure non si scherza… si gioca”.

Laura e Alessandra Damiani

LAURA E ALESSANDRA QUAL’E’ LA VOSTRA MISSION AZIENDALE?

“Il pay off della Orsini e Damiani è “Dal 1968, coltiviamo valori” che racchiude in sé tutta la nostra mission aziendale. La nostra è una realtà familiare costruita su valori genuini, con radici ancorate nella tradizione e apertura alle nuove generazioni.

E’ a queste ultime che abbiamo pensato, quando a fine anni ‘90, abbiamo deciso di riconvertire le aziende agricole di proprietà in aziende a conduzione biologica, per tutelare le risorse ambientali e garantire loro un futuro sostenibile.

La nuova generazione della O&D è costituita da noi due, Alessandra e Laura Damiani, figlie del fondatore Filippo.

Noi abbiamo sempre creduto nell’importanza di accrescere l’interesse per la frutta e la verdura nei bambini, così come è sempre stato nella nostra vita.

Vita che da 6 anni si è arricchita con la nascita di Chiara, la figlia di Alessandra, e da 10 mesi con l’arrivo del piccolo Filippo, figlio di Laura. Queste gioie hanno alimentato ancor di più il desiderio di educare i più piccoli a una corretta alimentazione”.

VI CHIEDO DI RACCONTARE, CONSIDERATO CHE LA VERDURA APPORTA NUTRIENTI UTILI PER LA CRESCITA PER UNO SVILUPPO ARMONIOSO PER DARE ENERGIA E PER COLMARE EVENTUALI CARENZE, COME E’ NATA L’IDEA DEL VOSTRO MERAVIGLIOSO PROGETTO “VERDURA, CHE AVVENTURA” E QUALI SONO GLI OBIETTIVI.

“La scoperta del mondo delle verdure da parte dei bambini deve, secondo noi, passare anche attraverso la conoscenza delle fasi di lavorazione dei prodotti, prima che arrivino nei loro piatti.

Così abbiamo deciso di intraprendere un nuovo percorso, per coltivare l’amicizia tra i bimbi e le verdure: le visite guidate in azienda.

In più occasioni, classi della scuola materna e della primaria, accompagnate da maestre e insegnanti, hanno potuto scoprire, osservandolo da vicino, il viaggio che la verdura compie, dalla raccolta al confezionamento.

Purtroppo il lockdown dovuto al Covid-19 ha momentaneamente interrotto questa iniziativa didattica.

Ma ci vuole altro per frenare la nostra fantasia…

E così abbiamo deciso di creare un gioco da tavola e trasformarci negli avatar Ale e Lau, mantenendo così vivo il legame instauratosi coi più piccoli.

Avatar Lau e Ale

Lau e Ale sono le guide virtuali che accompagnano i bambini a conoscere il mondo delle verdure attraverso un gioco semplice, divertente, adatto a tutta la famiglia.

È possibile scaricare tutto il necessario sul sito aziendale e stampare il tabellone, ritagliare le pedine, montare il dado e via: inizia l’avventura!

Per continuare a creare nuovi progetti, per sensibilizzare i bimbi e i loro genitori, infine, è stato lanciato un sondaggio.

Attraverso poche e mirate domande, stiamo cercando di conoscere le abitudini a tavola dei bambini, per presentare le verdure in maniera sempre nuova, accattivante…

E per far crescere la cultura di una sana alimentazione, attraverso il coinvolgimento di tutta la famiglia.

Un altro nuovo progetto è nel cassetto, ma non possiamo ancora svelarlo. Se le fa piacere, glielo racconteremo presto!”

Stay tuned!

Le mie riflessioni, curiosità, attualità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Taggatemi su INSTAGRAM @tizianalaroccaossino nelle vostre riflessioni e nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

La mia pagina facebook: “Dott.ssa Tiziana La Rocca” Come e perché il medico nutrizionista può fare la differenza nell’evoluzione del percorso di Educazione Alimentare e del Gusto dei bambini. #medicoincucina

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE, EDUCARE
JERELYN CREADO, un Brand e la sua Filosofia

JERELYN CREADO, un Brand e la sua Filosofia

Tiziana La Rocca

Si è conclusa l’edizione Altaroma la mia scoperta  JERELYN CREADO, un Brand e la sua Filosofia.

La filosofia della stilista Jerelyn è “che tutto ciò che viene relazionato ad un outfit sia invano se non associato ad un ottimo paio di scarpe.”

E’ una grande gioia per me monitorare le collezioni dei singoli brand e consultare il materiale stampa per i servizi e gli approfondimenti per il mio Blog Magazine, accreditato ufficio stampa Altaroma!

SHOWCASE ROMA 2020/09/17

Jerelyn Creado fondatrice del suo Brand e’ una stilista Italiana, originaria dell’India. Nel 2013 si è trasferita in Italia e ha studiato Design di Calzature e Pattern Making a Milano nel 2017.

Dotata di grande originalità e personalità Jerelyn crede che ogni donna dovrebbe poter decidere cosa indossare liberamente, creando così scarpe per ogni stato d’animo.

La nuova collezione è dedicata alla Natura e si chiama”Rinascita”.

Una collezione ispirata… da tutto ciò che abbiamo vissuto quest’anno.
Perché la pandemia ci ha fatto comprendere meglio che viviamo in un ambiente malato e che nonostante siamo una potenza economica e tecnologica non siamo stati in grado di evitare gli enormi danni sanitari e sociali.

Jerelyn Creado, un brand e la sua filosofia: “Madre terra è molto importante per noi; ecco perché la chiamiamo MADRE!”

In questa collezione Jerelyn punta proprio sul rispetto, sull’amore e sulla rinascita della natura utilizzando per la sua collezione materiali che riducono l’impatto ambientale ispirandosi a piante e a fiori… utilizzando quest’ultimi come fonte di fervore, ma anche agli insetti che ne facilitano la ricrescita e sono parte vitale del ciclo.

Proprio durante il lockdown la natura ha continuato a vivere, crescere, respirare e a prosperare.
La filosofia di Jerelyn è che non si può annullare il danno che l’uomo ha arrecato alla natura ma si può e si deve cambiare riducendo gli impatti negativi su di essa..

Inoltre Jerelyn ha collaborato con una società di ricerca e di sviluppo che lavora con concerie che creano pelli sostenibili… Progetto chiamato 3R che ha come obiettivo principale la riduzione, il riutilizzo e il riciclo. La parola Riciclare non significa che è pelle riciclata, ma che le risorse utilizzate dalle concerie per produrre la pelle finale sono esse riciclate.

Quindi la nuova collezione “La Rinascita” di Jerelyn Creado presenta scarpe uniche con colori luminosi ed energici con l’idea di passeggiare in un giardino fiorito, un giardino con foglie delicate, fiori, libellule e altri elementi naturali.
Un design che include cinturini che avvolgono la caviglia amplificando e porgendo la caviglia come minuta e sexy.
E tacchi cospicui progettati per gestire terreni in pietra acciottolata combinati con intricati lavori di taglio.

Grazie per il gradito invito Altaroma … edizione settembre 2020.

E ringrazio Jerelyn Creado per la sua gentilezza e professionalità.

Stay tuned, stay digital runway!

Le mie riflessioni, curiosità, attualità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Taggatemi su INSTAGRAM @tizianalaroccaossino nelle vostre riflessioni e nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in INTERVISTE E VIDEO
ALTAROMA settembre 2020: Quando la moda è creatività e sostenibilità

ALTAROMA settembre 2020: Quando la moda è creatività e sostenibilità

Tiziana La Rocca

Ad Altaroma, settembre 2020, la creatività e la sostenibilità della moda in un viaggio virtuale durante l’emergenza sanitaria, Covid – 19.

Amici followers… Il mio Blog Magazine Accreditato per aggiornarvi sulle novità delle eccellenze Made in Italy: Altaroma centro propulsore della Moda Italiana emergente!

Grazie per il gradito invito AltaRoma: edizione settembre 2020!

ALTAROMA settembre 2020: Quando la moda è creatività e sostenibilità… DIGITAL RUNWAY

SAVE THE DATE: ALTAROMA FASHION RUNWAY 15 / 17 SETTEMBRE 2020

E domani 15 settembre sarà il grande giorno per la prima edizione digitale della Roma Fashion Week.

Roma si conferma la città della moda indipendente… sarà un viaggio virtuale dal designer emergente ai brand già di successo.

La Fashion week sarà disponibile su una piattaforma digitale per l’esigenza legata all’emergenza sanitaria, sociale ed economica, Covid-19.

Nasce come risposta al distanziamento… ma si presenta come una soluzione dinamica, in attesa di tornare agli appuntamenti in presenza.

A disposizione… un vero e proprio showroom on line!

Sono davvero emozionata di poter monitorare le collezioni dei singoli brand e di consultare il materiale stampa per i servizi e gli approfondimenti per il mio blog magazine.

Tra il 13 e il 14 settembre infatti, riceverò dal meeting di Altaroma la mail per effettuare il mio primo accesso alla piattaforma…. una novità di questa edizione della Fashion Week.

Durante l’evento, i brand selezionati verranno presentati all’interno della Manifestazione Altaroma e potranno esporre le proprie collezioni a buyer e a stampa nazionale ed internazionale.

All’interno dello spazio a noi riservato, potremo visionare i materiali caricati: foto, video, descrizioni, etc.,

Inoltre potrò visionare l’agenda digitale per poter richiedere un appuntamento sia per le interviste che per gli approfondimenti al brand che mi avrà incuriosito di più.

La creatività e la sostenibilità della moda sono due valori edificanti nel rispetto dell’ambiente e dei lavoratori, sperimentando nuovi tessuti naturali e una produzione a ridotto impatto ambientale.

Stay tuned, stay digital runway!

Le mie riflessioni, curiosità, attualità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Taggatemi su INSTAGRAM @tizianalaroccaossino  nelle vostre riflessioni e nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / … 

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

 

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in INTERVISTE E VIDEO
“Cortesie per gli ospiti” La Nostra Torta Clementina

“Cortesie per gli ospiti” La Nostra Torta Clementina

“Cortesie per gli ospiti” La Nostra Torta Clementina

Per una cena Bionutrizionale all’insegna della Natura e per dare un pizzico di genuina novità: La Nostra Torta Clementina per il Reality Show su Dplay canale Real Time “Cortesie per gli ospiti”… Stagione 12 – Episodio 24.

Clicca qui per vedere il nostro episodio

Il nostro tema della serata è “La Natura in Tavola”… con la precisa idea di preparare una cena infrasettimanale veloce, semplice, buona e vegetale per i nostri graditi ospiti.
Una cena sana e digeribile ma anche gustosa e sfiziosa portando in tavola la raffinata semplicità e la bontà della natura.

Il messaggio che abbiamo desiderato condividere durante il nostro episodio a “Cortesie per gli ospiti” è stato quello di sensibilizzare un pubblico eterogeneo sull’importante connessione tra salute e quello che mangiamo. Sull’importanza di ritornare a scegliere un cibo semplice, poco artefatto, magari fatto in casa, magari preparato con nuovi ingredienti per dare varietà alla nostra alimentazione.

Perché è nella semplicità della Natura che si nasconde una incredibile ricchezza nutrizionale ed è qui che inizia la strada per la salute.

Lo sai che? La nostra torta clementina

E’ una torta ricca di clementine, agrumi che derivano dall’incrocio tra l’arancio amaro e il mandarino, quindi sono frutti ricchi di vitamina C. Un vero tesoro dal punto di vista nutrizionale. Grazie alla presenza di vitamina C  sarà una torta che rinforzerà le nostre difese immunitarie quindi aspettiamo la fine dell’autunno per farne vere scorpacciate, così da contrastare  le diverse malattie stagionali invernali.

Le clementine sono frutti che favoriscono la diuresi contrastando la ritenzione idrica. Frutti ricchi di fibre benefiche indicati per chi soffre di stitichezza in grado di agevolare il transito intestinale. Inoltre sono ricchi di sali minerali quali il ferro, magnesio e potassio.

Idea in cucina

La nostra torta è semplice e veloce….con farina di riso e di mais, olio di riso, clementine e mele, decisamente una torta fruttosa.
Una dolce golosità senza zucchero, senza latte, senza glutine, senza burro, senza uova e senza lievito, fatta con farine artigianali macinate a pietra Mulino Marello,  proprio come abbiamo fatto noi! Grazie a questa azienda agricola piemontese per averci sostenuto nello stupire i nostri spettatori.

Procedimento

Disporre sul fondo della tortiera le clementine e la mela tagliata a tocchetti, mescolare con un cucchiaio di sciroppo di riso. Creare un composto dalla consistenza cremosa mescolando insieme le farine, il lievito, l’olio, lo sciroppo di riso e un frullato di clementine ed acqua. Versare il composto sopra la frutta tagliata. Cucinare in forno per circa 30 minuti. Una volta tiepida rovesciare la torta. Servire a temperatura ambiente.

Io la adoro!

E voi desiderate farla insieme a noi?… Ancora un pochino di pazienza, dovremo aspettare che le clementine siano di stagione… seguiteci su Naturalmente con noi Il gruppo Facebook.

Intanto non perdetevi il nostro episodio 24 Stagione 12 su D Play canale Real Time

Clicca qui 

Le mie riflessioni, curiosità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.
Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista
Taggatemi su INSTAGRAM nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …
Aspetto le vostre foto direttamente su direct instagram

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
Cortesie per gli ospiti: la scatola magica.

Cortesie per gli ospiti: la scatola magica.

Tiziana La Rocca

Cortesie per gli ospiti: la scatola magica.

Anche io sono entrata nella scatola magica della televisione per partecipare al reality show “Cortesie per gli ospiti”.

To’ guarda chi si vede … quando il medico si mette in gioco e mette le mani in pasta! ⁣

Quando mi hanno chiesto di partecipare ero parecchio titubante e dopo 1 mese ho accettato proprio grazie alla mia amica Isabella che mi ha detto di mettermi in gioco e… che gioco!

Perchè in realtà non so dire no alle sfide!

Esperienza pazzesca, emozionante, stressante ma divertente! Mi sono messa in gioco… libertà, sincerità, eleganza, gentilezza, spontaneità, divertimento e soprattutto EMOZIONE INFINITA ma… LOL.

Già perché… Stasera  3 Settembre alle 20,10 sul canale 31, Real Time la nostra puntata Cortesie per gli ospiti …ci sarebbe tanto da raccontare, ma ancora un pò di pazienza!

Intanto godetevi la puntata 24 di Cortesie per gli ospiti …un reality show italiano in onda su Real Time dal 2005 arrivata alla Stagione 12.

Abbiamo vinto oppure abbiamo perso … chi lo sa?

Una delle domande per il casting è stata: Qual è la cosa più pazza che hai fatto nella tua vita?

“Non saprei! Sono abbastanza tranquilla e preferisco riflettere prima di agire forse anche un po’ troppo…. Ad esempio per il Vs gradito invito ho dovuto riflettere parecchio”.

Intanto una foto del backstage girato prima del lockdown… ma soprattutto vi auguro una buona visione e buon divertimento!

Le mie riflessioni, curiosità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in INTERVISTE E VIDEO
Lo sai che? I Frutti di Bosco

Lo sai che? I Frutti di Bosco

Tiziana La Rocca

Lo sai che? I Frutti di Bosco.

Eccomi quindi dopo due settimane di MODALITA’ RELAX …….. perché le blogger ne hanno bisogno ogni tanto, no? …. Lo so che su IG è importante essere attivi per farsi notare …. ma ogni tanto è essenziale anche FERMARSI a riflettere perché non basta esserci …. saper pianificare.
Quindi pronta a ripartire insieme a voi su IG …. e dal 1 Settembre il mio rientro a studio

La Natura, in estate, all’ombra dei nostri boschi ci regala dei piccoli doni comunemente noti come frutti di bosco… adorati da grandi e piccini, non possono certo mancare nelle nostre tavole.

Lo sai che? I Frutti di Bosco

Sono piccoli e sgargianti frutti che nascono spontaneamente nel sottobosco.
Un vero tesoro dal punto di vista nutrizionale.
Ricchi di acqua, fibre, sali minerali quali potassio calcio ferro magnesio e flavonoidi con azione antiossidante.
Rinforzano le nostre difese immunitarie e aiutano a depurare il fegato dalle tossine.
Ricchi di fibre sono utili per una vera e propria pulizia dell’intestino.
Un vero concentrato di vitamine in particolare A, C, E, e K, quest’ultima importante per ridurre il rischio di osteoporosi.
Migliorano la circolazione grazie alla presenza di vitamina C e di rutina.

Chi deve fare attenzione a non consumarne troppi?

Chi soffre di diverticolite in quanto i semini possono fermarsi nei diverticoli ed infiammarli.

Idea in cucina

Coppette di yogurt bianco, frutti di bosco e muesli… un dolce al cucchiaio buono, semplice e certamente veloce da preparare per una energetica prima colazione.

Io li adoro! Con cosa li abbinate di solito?

Le mie riflessioni, curiosità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

Taggatemi su INSTAGRAM nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …

Aspetto le vostre foto direttamente su direct instagram

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
Lo sai che? I Cetrioli

Lo sai che? I Cetrioli

Tiziana La Rocca

Lo sai che? I Cetrioli

Mi chiedono spesso “dottoressa mi consiglia un integratore drenante per combattere la cellulite”.

Io preferisco partire da una corretta alimentazione sfruttando il potere nutraceutico che molti alimenti hanno… e soltanto al bisogno gli integratori!
Inoltre no alle perdite di peso veloci con piani alimentari basati soltanto su frutta e verdura e zero carboidrati.

Bisogna accettare la dura realtà: purtroppo le scorciatoie, che possono sembrare anche affascinanti e più semplici, non portano a una soluzione efficace nel lungo termine. Pensare di mantenere un regime alimentare controllato ed equilibrato nel lungo periodo è sicuramente più complesso, ma è ciò che garantisce i risultati nel tempo.

Lo sai che? I Cetrioli
Sono ortaggi estivi con un basso apporto di calorie.
Hanno proprietà drenanti e antiedemigene.
Ricchi di potassio, fibre e acido tartarico, contrastano l’ipertensione, la ritenzione idrica e la cellulite, aiutano a controllare la glicemia e a combattere la stitichezza.
Ricchi di vitamine A, vitamine del gruppo B, vitamina C e K… azioni antiossidanti e detossicanti.

Chi deve fare attenzione a non consumarne TROPPI?

Chi assume gli anticoagulanti.
Perché i cetrioli sono molto ricchi di vitamina K che contrastano l’effetto di questi farmaci.
E chi soffre di colon irritabile proprio per l’alta presenza di fibre.

Idea in cucina

La mia idea super estiva: 1/2 litro di acqua, 1 cetriolo a fettine, qualche fogliolina di menta, 1 pezzetto di zenzero e 1 fetta di limone… ottima acqua da bere per favorire l’eliminazione delle scorie accumulate dall’organismo. (Quantitativo di ingredienti per 1/2 litro di acqua).

Io li adoro! Con cosa li abbinate di solito?

Le mie riflessioni, curiosità e ricette nutrizionali sul Blog Magazine… il mio progetto editoriale homemade indelebile come soltanto la scrittura può essere.

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

Taggatemi su INSTAGRAM nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …

Aspetto le vostre foto direttamente su direct instagram

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in BIONUTRIZIONE
Scelte consapevoli

Scelte consapevoli

Dopo l’emergenza coronavirus e il lungo lockdown è il momento per tutti di fare scelte consapevoli per un ritorno alla normalità con ottimismo.

In attesa di riprendere al più presto la rubrica Benessere e Salute in radio… 

Vi lascio la mia video intervista

su cos’è l’Omotossicologia, come agisce, come si svolge una visita medica omotossicologica, come è regolamentata la professione in Italia e cos’è il progetto Natura che Cura.

Quindi un’intervista con indicazioni utili per approfondire le principali tematiche della Bionutrizione e dell’Omotossicologia.

Il tema dell’intervista c/o Radio Roma Capitale

è stato di sensibilizzare ed informare sul tema della prevenzione naturale attraverso corretti e sani stili di vita e sulla Medicina Omeopatica Omotossicologica… Medicina dei Bassi Dosaggi.

Dunque una riflessione sulla prevenzione naturale e sull’ importanza del riappropriarsi della grandezza della natura fonte inesauribile di risorse in grado di offrire rimedi per la salute.

Sia con il saper abbinare tra loro gli alimenti che con l’utilizzo di farmaci naturali/biologici efficaci…. sottolineando che l’Omeopatia e l’Omotossicologia sono atti medici.

Il Medico Omeopata Omotossicologo ha la competenza:

  • di fare diagnosi;
  • di prescrivere farmaci omeopatici unitari a bassa media alta diluizione e farmaci omeopatici complessi che possono derivare dall’Omeopatia Classica e da acquisizioni farmacologiche più recenti che rappresentano l’attualizzazione omeopatica dell’Immunologia e della Biochimica;
  • di ristabilire l’equilibrio psico fisico incrementando la risposta immunitaria specifica dell’organismo facendo anche ricorso alla medicina accademica e alla collaborazione con altri specialisti.

Le mie riflessioni, curiosità e ricette sul Blog!

Il mio hashtag è #tizianalaroccamediconutrizionista

Taggatemi su INSTAGRAM nelle vostre ricette semplici vegetali / vegane / glutenfree / senza lattosio / …

Aspetto le vostre foto direttamente su direct instagram

Posted by Dott.ssa Tiziana La Rocca in MEDICINA INTEGRATA